Banner di INNrete

Importi 2016 - CCIAA di Ascoli Piceno

Menù di navigazione rapido

Logo della Camera di Commercio di Ascoli Piceno

[Stampa]

Importi 2016

Soggetti iscritti nel Repertorio Economico Amministrativo (REA) € 18,00

Ai sensi della nota del Ministero per lo Sviluppo Economico n. 0062417 del 30.12.2008, per i soggetti "onlyrea" il Diritto annuale è riferito solo alla sede e non sono previsti importi per le unità locali.

 

 

Soggetti iscritti nella sezione speciale

SEZIONE SPECIALEsedeunità locale
imprese individuali € 52,80 € 10,56
società semplici agricole € 60,00 € 12,00
società semplici non agricole € 120,00 € 24,00
società tra professionisti € 120,00 €24,00
unità locale e sede secondaria con sede principale all'estero - € 66,00

 

Soggetti iscritti nella sezione ordinaria

SEZIONE ORDINARIA 
imprese individuali € 200,00 (misura fissa)
società cooperative importo variabile determinato in base agli scaglioni di fatturato (*)
consorzi importo variabile determinato in base agli scaglioni di fatturato (*)
società di persone importo variabile determinato in base agli scaglioni di fatturato (*)
società di capitali importo variabile determinato in base agli scaglioni di fatturato (*)

 

 

Le imprese iscritte nella sezione ordinaria versano una cifra stabilita applicando al fatturato 2015 (vedi definizione di fatturato) le misure fisse o aliquote per scaglioni di fatturato definite con il decreto interministeriale 21 aprile 2011 e riportate nella tabella sottostante, mantenendo nella sequenza di calcolo cinque cifre decimali.

Il diritto da versare si determina sommando gli importi dovuti per ciascun scaglione, considerando la misura fissa e le aliquote per tutti i successivi scaglioni fino a quello nel quale rientra il fatturato complessivo realizzato dall'impresa; gli importi così determinati, dovranno essere ridotti del 40%.

Scaglioni di fatturato (*)Misure fisse e aliquoteUnità locale
Da euro A euro    
0 100.000,00 € 200,00 € 40,00 (*)
100.001,00 250.000,00 0,015 % (*)
250.001,00 500.000,00 0,013 % (*)
500.001,00 1.000.000,00 0,010 % (*)
1.000.001,00 10.000.000,00 0,009 % (*)
10.000.001,00 35.000.000,00 0,005 % (*)
35.000.001,00 50.000.000,00 0,003 % (*)
50.000.001,00   0,001 %
(fino ad un massimo di € 40.000,00)
(*)
     

(*) 20% del diritto dovuto per la sede fino ad un massimo di euro 200,00 (per l'arrotondamento vedi nota n. 19230 del 3 marzo 2009 del Ministero dello Sviluppo Economico)

Si rammenta che anche la misura fissa prevista per la prima fascia di fatturato - da utilizzare comunque nel calcolo nell'importo integrale di € 200,00 - è soggetta, a conclusione del calcolo - alla riduzione complessiva del 40%, con la conseguenza che per le imprese con fatturato fino a 100.000,00 euro, l'importo del diritto annuale da versare è pari a 120,00 euro.

Si evidenzia, inoltre, che anche l'importo massimo da versare, indicato nella tabella in 40.000,00 euro, è soggetto alla riduzione del 40%, con la conseguenza che in nessun caso l'importo da versare sarà superiore a 24.000,00 euro.

 

Servizio informativo
Ufficio Diritto Annuale
tel. 0736/279253
e-mail diritto.annuale@ap.camcom.it

 

Data di redazione: 4/1/2016

 

[Stampa]